Contenuto principale

Prenotazioni per prestazioni e visite specialistiche

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

Per prenotare una visita specialistica è necessaria una prescrizione medica, ad eccezione delle seguenti prestazioni: visita ginecologica, visita in gravidanza, visita odontoiatrica, visita pediatrica, visita psichiatrica e visita neuropsichiatrica infantile.

La priorità viene annotata sulla prescrizione da parte del medico di base, dal/dalla pediatra o il medico specialistico:

  • U = urgente: accesso diretto all'ambulatorio o a Pronto soccorso, senza prenotazione
  • B = prior (breve): da eseguire entro 8 giorni dalla richiesta, con prenotazione
  • D = differibile: da eseguire entro 60 giorni dalla richiesta (eccezione: 40 giorni per la prima visita della chirurgia generale, 120 giorni per la prima visita oculistica ed ecografia e 90 giorni per la risonanza magnetica), con prenotazione
  • P = programmabile: prenotazione nella prima data utile successiva ai limiti previsti per la priorità di tipo D/differibile, con prenotazione

Ecco i tempi di prenotazione per prestazioni differibili (non-urgenti)

Informazioni utili per la prenotazione

  • Qualora ne abbia la possibilità, si prenoti via e-mail oppure online.
  • Tenga a portata di mano carta e penna per prendere nota di tutte le informazioni.
  • Disdica la visita se ha un impedimento: l’appuntamento che si è liberato verrà assegnato ad un’altra persona. La mancata presentazione all'appuntamento, prevede l'invio di una sanzione amministrativa. È possibile annullare gli appuntamenti tramite la cancellazione online (sotto "Gestione appuntamenti"), chiamando uno dei Centri di Prenotazione (vedi sotto; si può scegliere anche il servizio automatico), presentandosi presso qualsiasi sportello CUPP oppure tramite e-mail, sempre presso il punto dove la prestazione è stata prenotata (vedi sotto).

Presupposti d'accesso

Come prenotare? Le prestazioni possono essere prenotate, disdette o spostate telefonicamente, personalmente allo sportello o via e-mail.

Anche la prenotazione online è possibile per le prime visite di tante specialità mediche.

Il centro unico di prenotazione provinciale nel campo della prevenzione e dell’assistenza sanitaria si dedica alle prenotazioni, cambiamenti ed annullamenti di prenotazioni per i servizi di prevenzione, come per esempio lo screening di mammografia, il rilascio di certificati medici per interessi privati (patente di guida, parcheggio invalidi, porto armi, etc.), vaccinazioni di bambini e adulti. Altre visite mediche o prestazioni diagnostiche non possono essere prenotati tramite questo servizio.

Documenti richiesti

Prescrizione medica e tessera sanitaria

Costi

Per tutte le prestazioni va pagato il ticket.

Visite prenotate, ma non effettuate:
In base alle deliberazioni della Giunta Provinciale n. 657 del 03.07.2018 e n. 1121 del 30.10.2018, le persone che non si presentano, ovvero non preannunciano l’impossibilità a fruire della prestazione prenotata, sono tenute al pagamento della sanzione amministrativa di 35,00 Euro, anche se sono esenti dalla compartecipazione alla spesa sanitaria.

Mancato ritiro referti: In caso di mancato ritiro del referto entro 90 giorni va pagato l'intera tariffa della prestazione, anche se è attiva un'esenzione ticket.

Normativa

Delibera della Giunta provinciale n. 856/2011

Delibera della Giunta provinciale n. 856/2011 - Anlage

Delibera della Giunta provinciale n. 657/2018 

Delibera della Giunta provinciale n. 1078/2018

Delibera della Giunta provinciale n. 1121/2018

Ente competente

Unità organizzativa competente: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Indirizzo: via Cassa Risparmio, 4, 39100 Bolzano

Telefono: 840002211

Fax: 0471 907 114

PEC: admin@pec.sabes.it

Website: http://www.asdaa.it

(Ultimo aggiornamento: 13/02/2020)