Contenuto principale

Prenotazioni per prestazioni e visite specialistiche

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

Per prenotare una visita specialistica è necessaria una prescrizione medica, ad eccezione delle seguenti prestazioni: visita ginecologica, visita in gravidanza, visita odontoiatrica, visita pediatrica, visita psichiatrica e visita neuropsichiatrica infantile.

La priorità viene annotata sulla prescrizione da parte del medico di base, dal/dalla pediatra o il medico specialistico:

  • U = urgente: accesso diretto all'ambulatorio o a Pronto soccorso, senza prenotazione
  • B = prior (breve): da eseguire entro 8 giorni dalla richiesta, con prenotazione
  • D = differibile: da eseguire entro 60 giorni dalla richiesta (eccezione: 40 giorni per la prima visita della chirurgia generale, 120 giorni per la prima visita oculistica ed ecografia e 90 giorni per la risonanza magnetica), con prenotazione
  • P = programmabile: prenotazione nella prima data utile successiva ai limiti previsti per la priorità di tipo D/differibile, con prenotazione

Ecco i tempi di prenotazione per prestazioni differibili (non-urgenti)

"Faccio la mia parte": Informazioni utili per la prenotazione

  • Qualora ne abbia la possibilità, si prenoti via e-mail!
  • Cerchi di prenotare sfruttando anche la pausa pranzo o le ore pomeridiane!
  • Tenga a portata di mano carta e penna per prendere nota di tutte le informazioni!
  • Disdica la visita se ha un impedimento! L’appuntamento che si è liberato verrà assegnato ad un’altra persona. Anche questo è importante per la riduzione dei tempi di prenotazione! Per le prenotazioni richieste dal 2019, la mancata presentazione all'appuntamento, senza averlo disdetto almeno due giorni lavorativi prima della data dell'appuntamento, prevede l'invio di una sanzione amministrativa pari a 35,00 Euro. È possibile annullare gli appuntamenti tramite la cancellazione online, chiamando uno dei Centri di Prenotazione, presentandosi presso qualsiasi sportello CUPP oppure tramite e-mail, sempre presso il punto dove la prestazione é stata prenotata.

Presupposti d'accesso

Come prenotare? Le prestazioni possono essere prenotate, disdette o spostate telefonicamente, personalmente allo sportello o via e-mail. Attualmente possono essere prenotate a livello provinciale le prime visite di cardiologia, chirurgia generale, dermatologia, fisiatrica, neurologia, oculistica, ORL, neurologia e urologia siccome le prestazioni colonscopia e la radiologia RX. >> Prenotazione online

Il centro unico di prenotazione provinciale nel campo della prevenzione e dell’assistenza sanitaria si dedica alle prenotazioni, cambiamenti ed annullamenti di prenotazioni per i servizi di prevenzione, come per esempio lo screening di mammografia, il rilascio di certificati medici per interessi privati (patente di guida, parcheggio invalidi, porto armi, etc.), vaccinazioni di bambini e adulti. Altre visite mediche o prestazioni diagnostiche non possono essere prenotati tramite questo servizio.

Documenti richiesti

Prescrizione medica e tessera sanitaria

Costi

Per tutte le prestazioni va pagato il ticket.

Visite prenotate, ma non effettuate:
In base alle deliberazioni della Giunta Provinciale n. 657 del 03.07.2018 e n. 1121 del 30.10.2018, le persone che non si presentano, ovvero non preannunciano l’impossibilità a fruire della prestazione prenotata, sono tenute al pagamento della sanzione amministrativa di 35,00 Euro, anche se sono esenti dalla compartecipazione alla spesa sanitaria.

Mancato ritiro referti: In caso di mancato ritiro del referto entro 90 giorni va pagato l'intera tariffa della prestazione, anche se è attiva un'esenzione ticket.

Ente competente

Unità organizzativa competente: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Indirizzo: via Cassa Risparmio, 4, 39100 Bolzano

Telefono: 840002211

Fax: 0471 907 114

PEC: admin@pec.sabes.it

Website: http://www.asdaa.it

(Ultimo aggiornamento: 12/09/2019)