Contenuto principale

News

Ricerca

News

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 28.12.2021

(Foto: 123rf)

Coronavirus: 95 casi positivi da PCR e 407 test antigenici positivi - 1 nuovo caso di Omicron

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.627 tamponi PCR e registrato 95 nuovi casi positivi. Inoltre 407 test antigenici positivi.

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell’Azienda sanitaria | 27.12.2021

Vaccinazione antiCovid: Booster aperto anche a ulteriori gruppi (Foto 123rf.com)

Vaccinazione antiCovid: Booster aperto anche a ulteriori gruppi

Per contrastare la variante Omicron, il Ministero della Salute ha stabilito che la vaccinazione di richiamo (Booster) può essere somministrata già dopo 4 mesi a partire dal 10 gennaio 2022 (oggi 5 mesi). Inoltre, entro breve, è consentita anche per i 16/17enni, così come per i 12/15enni con patologie gravi preesistenti.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 27.12.2021

Kits per testare gli alunni durante le vacanze di Natale

Kit per testare gli alunni durante le vacanze di Natale

Durante le vacanze natalizie l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige fornirà a tutti gli alunni e le alunne la possibilità di eseguire dei test nasali in modo che possano continuare a testarsi due volte alla settimana anche al di fuori dall’orario scolastico.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 27.12.2021

(Foto: 123rf)

Coronavirus: 54 casi positivi da PCR e 182 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 573 tamponi PCR e registrato 54 nuovi casi positivi. Inoltre 182 test antigenici positivi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 26.12.2021

Coronavirus: 16 casi positivi da PCR e 97 test antigenici positivi (foto 123rf.com)

Coronavirus: 16 casi positivi da PCR e 97 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 467 tamponi PCR e registrato 16 nuovi casi positivi. Inoltre 97 test antigenici positivi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 25.12.2021

Coronavirus: 150 casi positivi da PCR e 156 test antigenici positivi  (Foto: 123rf)

Coronavirus: 150 casi positivi da PCR e 156 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.823 tamponi PCR e registrato 150 nuovi casi positivi. Inoltre 156 test antigenici positivi.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 24.12.2021

Variante Omicron: altri 11 casi in Alto Adige (Foto: 123rf)

Variante Omicron: altri 11 casi rilevati in Alto Adige

La variante Omicron è stata rilevata oggi in altre 11 persone contagiate da SARS-CoV-2. Il numero complessivo in Alto Adige sale pertanto a 14.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 24.12.2021

Coronavirus: 147 casi positivi da PCR e 226 test antigenici positivi  (Foto: 123rf)

Coronavirus: 147 casi positivi da PCR e 226 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.946 tamponi PCR e registrato 147 nuovi casi positivi. Inoltre 226 test antigenici positivi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 23.12.2021

Foto: Sabes

Ricoveri per Covid: per lo più giovani e non vaccinati - Il richiamo protegge

Il numero di pazienti non vaccinati attualmente in cura negli ospedali dell’Alto Adige è quasi dieci volte superiore rispetto a quello dei vaccinati. Il calcolo è stato fatto rispetto alla popolazione totale. I pochi vaccinati con grave decorso della malattia da Covid-19 sono pazienti fragili con gravi malattie concomitanti e che sono stati vaccinati più di 200 giorni prima.

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 23.12.2021

Pazienti Covid intensivi: il numero continua a crescere

Pazienti Covid intensivi: il numero continua a crescere

Da ieri (22.12.2021) un paziente è ricoverato nella Terapia Intensiva dell’ospedale di Silandro. Con del continuo aumento dei ricoveri nei reparti intensivi Covid, ora anche le unità di terapia intensiva devono essere utilizzate per curare i pazienti che a causa del Covid necessitano di cure intensive.