Contenuto principale

News

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 21.01.2022 | 12:24

Scuola: risultato negativo del test sufficiente per la riammissione

Chi è risultato positivo al Covid e posto in isolamento se, dopo il periodo specificato, presenta un test negativo riceve automaticamente una notifica da parte dell’Unità di sorveglianza epidemiologica. Se tale notifica non arriva per tempo, con la prova dell'esito negativo del test è nuovamente possibile riprendere a frequentare la scuola.

Scuola: risultato negativo del test sufficiente per la riammissioneZoomansichtScuola: risultato negativo del test sufficiente per la riammissione

È sufficiente che, trascorso il periodo di isolamento obbligatorio, al rientro a scuola venga presentata la conferma dell'esito negativo del test; in alternativa vale la conferma da parte del Pediatra di Libera Scelta o del Medico di Medicina Generale dello studente/della studentessa. Il risultato negativo del test deve essere presentato anche al termine della quarantena.

Per una migliore pianificazione, le autorità scolastiche chiedono ai genitori di segnalare il rientro dello studente/della studentessa prima dell'inizio della scuola.

L’Azienda sanitaria ricorda che i test possono essere effettuati in molte farmacie, presso la stragrande maggioranza dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta nonché nei centri di test comunali (vedi http://sabes.it/test). I test per terminare l’isolamento sono gratuiti se effettuati il ​​7° o 10° giorno.

Per eseguire un test è necessario esibire un documento d’identità valido.

Informazioni per la stampa:
Rip. Comunicazione, Azienda sanitaria dell'Alto Adige

(SF/TDB)



Altre notizie di questa categoria