Contenuto principale

News

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell'Azienda sanitaria | 20.08.2021 | 16:49

Elevata protezione contro le infezioni grazie alle vaccinazioni anti-covid

Allo stato di ieri (19 agosto), sono state somministrate 591.491 dosi di vaccino. Le infezioni stanno attualmente colpendo soprattutto i più giovani non vaccinati - il che dimostra chiaramente l’elevata efficacia della vaccinazione.

Elevata protezione contro le infezioni grazie alle vaccinazioni anti-covid; foto: 123rfZoomansichtElevata protezione contro le infezioni grazie alle vaccinazioni anti-covid; foto: 123rf

Allo stato di ieri (19 agosto), in Alto Adige sono state somministrate in totale 591.491 vaccinazioni, il che corrisponde a un aumento di 12.023 vaccinazioni rispetto alla settimana scorsa. La prima dose di vaccinazione è stata somministrata a 327.605 persone che corrisponde al 69,8% della popolazione idonea al vaccino. 297.395 persone, ovvero il 63,3% della popolazione idonea al vaccino, ora è considerata completamente protetta, in quanto ha completato il ciclo di vaccinazione.

Nell'attuale fase pandemica, il virus si sta diffondendo molto rapidamente tra la popolazione più giovane. Circa l’80% delle oltre 600 nuove infezioni avvenute tra il 5 e il 19 agosto riguardava persone di età inferiore ai 50 anni. Durante questo periodo, la fascia di età inferiore ai 30 anni ha rappresentato la metà di tutte le nuove infezioni. Tra la generazione più anziana, di cui più dell'80% ora è vaccinata, i tassi di infezione erano incoraggiantemente bassi. La fascia di età dai 50 ai 59 anni rappresenta il 10% delle nuove infezioni, e tutti quelli di età superiore ai 60 anni rappresentato solo il 9%. In termini assoluti, solo 12 infezioni hanno colpito persone tra i 70 e i 79 anni. 12 persone di età compresa tra 80 e 89 anni e solo una persona tra 90 e 99 anni ha contratto un'infezione da coronavirus.

"Queste cifre", dice il reggente Direttore sanitario Pierpaolo Bertoli "forniscono una chiara prova del fatto che la vaccinazione anti-covid in questa fase epidemiologica è molto efficace. Ciò conferma chiaramente l’elevata efficacia già evidenziata dagli studi registrativi. Nei rari casi in cui i soggetti vaccinati si ammalano, è da aspettarsi solo un decorso lieve della malattia. Esorto quindi tutte le altoatesine e tutti gli altoatesini a vaccinarsi.”

L’Assessore Thomas Widmann si esprime in modo analogo: “se non continuiamo a vaccinare senza sosta, in autunno rischiamo un aumento delle infezioni - soprattutto tra i non vaccinati. Nell’ambito della campagna vaccinale, stiamo facendo tutto il possibile per rendere il più semplice possibile ottenere una vaccinazione. Oltre ai Vax-bus nell’ambito dei Vax-Days, ci sono sempre più offerte di vaccinazioni senza doversi prenotare e a partire dalla prossima settimana, inizieremo anche con le vaccinazioni nelle scuole.”

Il tour dei 4 Vax-bus, gentilmente messi a disposizione da SASA AG, è ormai considerato un progetto di successo. L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige in collaborazione con la Croce Rossa e la Croce Bianca, il consorzio dei comuni e i vigili del fuoco volontari, dall’inizio dell’iniziativa, hanno vaccinato in totale ben 22.713 volte sui Vax-bus. Anche la settimana scorsa, le squadre di vaccinazione hanno fatto sosta in numerose località. Un totale di 3.772 dosi sono state somministrate tra il 13 e il 19 agosto. Già solo il 17 agosto, 272 vaccinazioni sono state somministrate a San Valentino in Campo e a Nova Levante e 240 a Velturno. 294 vaccinazioni sono state somministrate il 18 agosto alle fermate di Aldino e Trodena. Nel Vax-bus numero 4, 167 vaccinazioni anti-covid sono state somministrate in aggiunta a Rifiano.

Analogamente, nell’ambito dell'iniziativa "Vaccinazioni a due passi da casa" la popolazione può farsi vaccinare senza alcuna prenotazione nei vari centri di vaccinazione. Nei centri di vaccinazione Fiera di Bolzano e Caserma Julia a Merano vengono organizzati ogni lunedì degli Open Vax Days. Oggi, venerdì 20 agosto, le vaccinazioni avranno luogo a Silandro, Chiusa, Brunico e San Candido. Sabato 21 agosto a Malles e Dobiaco. Tutte le date di vaccinazione senza prenotazione possono essere trovate su https://www.vaccinazioneanticovid.it

Vengono vaccinate tutte le persone dai 12 anni in su, i minori devono essere accompagnati da un genitore. Tutti i moduli necessari per la vaccinazione sono disponibili su: https://www.vaccinazioneanticovid.it/it/downloads

Gli appuntamenti per le vaccinazioni possono essere prenotati online sulla pagina web https://sanibook.sabes.it/ oppure telefonicamente dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 16:00 tramite il Centro Unico di Prenotazione Provinciale: tel. 0471 100999 o 0472 973 850.

L’attuale rapporto sui vaccini - I dati più importanti in breve
Di seguito sono riportati i dati più importanti (stato: 19.08.2021) relativi alle vaccinazioni già effettuate in Alto Adige.

Totale vaccinazioni (rispetto alla settimana precedente)
Dosi di vaccino somministrate: 591.491 (+12.023)
Prima dose: 327.605 (6.162)
Seconda dose: 263.886 (+5.861)
Persone completamente vaccinate: 297.395 (+7.024)

Vaccinazioni per gruppi
Persone over 80
A questo gruppo appartengono 33.732 persone
Prima dose: 28.518
Seconda dose: 26.334

Persone over 70
A questo gruppo appartengono 46.417 persone
Prima dose: 39.702
Seconda dose: 35.267

Persone over 60
A questo gruppo appartengono 58.927 persone
Prima dose: 47.606
Seconda dose: 41.207

Persone over 50
A questo gruppo appartengono 84.804 persone
Prima dose: 62.825
Seconda dose: 53.259

Persone over 40
A questo gruppo appartengono 74.448 persone
Prima dose: 52.138
Seconda dose: 42.004

Persone over 30
A questo gruppo appartengono 63.481 persone
Prima dose: 39.765
Seconda dose: 28.735

Persone over 20
A questo gruppo appartengono 61.285 persone
Prima dose: 38.476
Seconda dose: 26.927

Persone tra 16-19 anni
A questo gruppo appartengono 23.242 persone
Prima dose: 12.990
Seconda dose: 7.931

Persone tra 12-15 anni
A questo gruppo appartengono 23.121 persone
Prima dose: 5.585
Seconda dose: 2.222

Persone ultrafragili e caregiver
A questo gruppo appartengono ca 19.600 persone
Prima dose: 18.567
Seconda dose: 13.454

Persone, già protette da infezione Covid, perchè vaccinate rispettivamente testate positive al Covid negli ultimi 3 mesi:
Gruppo Target: 80+: 84,7%; 70+: 85,7%; 60+: 81,0%; 50+: 74,6%; 40+: 70,6%; 12-39: 57,4%.

Dosi vaccinali per tipologia di vaccino
Pfizer BioNTech
Prima dose: 226.140
Seconda dose: 190.070
Moderna
Prima dose: 30.971
Seconda dose: 28.354
Vaxzevria (ex AstraZeneca)
Prima dose: 60.445
Seconda dose: 45.462
Johnson & Johnson
Prima dose: 10.049

Forniture previste (23.08– 06.09.2021)
Pfizer BioNTech: 47.970 dosi
Moderna: 25.520 dosi
Vaxzevria (ex AstraZeneca): 0 dosi
Johnson & Johnson: 0 dosi
Totale dosi: 73.490

Informazioni sulla campagna di vaccinazione e prenotazione: www.vaccinazioneanticovid.it/it

Informazioni per i media: Ripartizione Comunicazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

(VS/GT)



Altre notizie di questa categoria