Contenuto principale

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell'Azienda sanitaria | 22.10.2021 | 12:11

Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale

A partire dal 20.10.2021, le persone appartenenti a un gruppo a rischio nonché le altoatesine e gli altoatesini dai 60 anni in su possono fare la vaccinazione antinfluenzale. Nei Centri vaccinali, le persone oltre gli 80 anni possono immunizzarsi contro l’influenza e, allo stesso tempo, eseguire una delle dosi del vaccino anti Covid-19.

Foto: 123rfZoomansichtFoto: 123rf

A causa della pandemia e delle misure correlate, quali il distanziamento sociale, l’indossare le mascherine e la riduzione generale dei contatti, lo scorso anno la stagione influenzale era stata praticamente inesistente: di fatto, i casi di contagio erano stati molto pochi. La conseguenza è che ora il numero di persone immuni all’influenza a seguito di un’infezione è molto più basso rispetto agli anni passati.

Dato che, ad oggi, un maggior numero di persone sono esposte al rischio influenzale, il pericolo di un’epidemia è molto maggiore in vista della stagione fredda in arrivo. Per questo motivo, a coloro che per legge sono classificati come “gruppi a rischio” per via dell’età, a causa del loro stato di salute o della loro attività lavorativa (Delibera di Giunta 1497 del 28.12.2017) si raccomanda la vaccinazione antinfluenzale, oltre a quella anti-Covid.

Dal 20 ottobre (nelle case di riposo dal 25), dunque, l’immunizzazione antinfluenzale è possibile su tutto il territorio della Provincia.

Dove e quando?

  • Nel 2021 la vaccinazione viene eseguita solo dai medici di medicina generale/pediatri che aderiscono alla campagna vaccinale. In allegato si trova una lista. Per favore si informi presso il Suo medico, se serve prenotarsi!
  • Le persone con più di 80 anni possono vaccinarsi contro l’influenza e contestualmente farsi immunizzare per il Covid nei Centri vaccinali senza alcuna differenza, sia che si tratti di prima, seconda o dose di richiamo/Booster. A bordo dei Vaxbus, invece, la vaccinazione combinata non è possibile.

La vaccinazione antinflulenzale è particolarmente raccomandata per i seguenti gruppi:

  • Persone di età dai 60 anni in su
  • Persone ad alto rischio di complicazioni a causa di patologie croniche già esistenti
  • Personale sanitario
  • Personale di pubblica utilità (Forze dell'ordine, ecc...),
  • Donne in gravidanza
  • Bambini dai 6 mesi ai 6 anni (vaccinazione presso gli ambulatori dei Pediatri di Libera Scelta o nei Centri vaccinali dei Servizi Igiene, in tal caso è necessaria la prenotazione tramite il Centro Unico di Prenotazione provinciale - CUPP).

Tuttavia, la priorità è attualmente data a tutti/e coloro che appartengono a un gruppo a rischio. Per queste persone, la vaccinazione antinfluenzale è gratuita.

(PAS/RL)



Altre notizie di questa categoria