Contenuto principale

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell'Azienda sanitaria | 12.10.2021 | 16:22

Dose addizionale: da domani prenotabile per nuovi gruppi di persone

Il ministero dà il via libera alla terza vaccinazione a nuove categorie. A partire da domani, mercoledì 13 ottobre alle ore 12:00, tutti gli over 60 e le persone affette da particolari patologie (“fragili”) possono farsi inoculare la cosiddetta dose “Booster”/terza dose.

Dose addizionale: da domani prenotabile per nuovi gruppiZoomansichtDose addizionale: da domani prenotabile per nuovi gruppi

La dose “Booster” (dose di richiamo, terza vaccinazione) viene somministrata dopo un minimo di sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale ed è destinata a tutte le persone di età pari o superiore a 60 anni o, in caso si sia affetti da particolari malattie che compromettono il sistema immunitario (“fragili”), dai 18 anni in su. Per i richiami viene utilizzato il vaccino Pfizer di BioNTech. L’apertura ad altre categorie avviene in accordanza con le indicazioni scientifiche e le conseguenti circolari del Ministero della Salute. 

1. Da domani sarà possibile la vaccinazione di richiamo per persone con particolari patologie (pazienti fragili dai 18 anni di età)

Chiunque possa dimostrare di rientrare nelle seguenti casistiche può dunque essere immunizzato con la dose aggiuntiva: 

• Diabete

• Emoglobinopatie

• Epatopatie croniche

• Malattie croniche dell’apparato cardio-circolatorio

• Malattie croniche dell’apparato respiratorio

• Obesità

• Malattie neurologiche

• Fibrosi cistica

• Patologie cerebrovascolari

• Sindrome di Down

• Disabilità grave ai sensi della Legge 104/98, Art. 3, comma 3
 

2. Persone con più di 60 anni di età, indipendentemente dal loro stato di salute

Inoltre, a partire dalle ore 12:00 del 13 ottobre, tutte le persone con più di 60 anni possono essere vaccinate con la terza dose/dose di richiamo purché siano trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale.

3. Collaboratori in ambito sanitario

Da domani sarà possibile la vaccinazione di richiamo per il personale sanitario. A tal fine, sarà necessario appartenere a una delle seguenti categorie

  • Operatori sanitari
  • Collaboratori in strutture RSA
  • Personale di laboratorio
  • Studentesse e studenti in ambito sanitario
  • Volontari nel settore della Sanità
  • Operatori non sanitari di strutture socio-sanitarie, semi-residenziali e residenziali

Gli appuntamenti per la vaccinazione possono essere prenotati nei centri vaccinali online su https://sanibook.sabes.it/.  

Queste 3 categorie di persone possono richiedere il richiamo vaccinale anche senza prenotazione o a bordo di un Vaxbus. Tutti gli appuntamenti vaccinali senza prenotazione sono riportati sul sito web dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige al seguente link: https://www.vaccinazioneanticovid.it/it/appuntamenti-vaccinali/tutti-gli-appuntamenti.

Per tutte le informazioni, chiamare il numero verde 800 751 751.

Informazioni per i media:
Ripartizione comunicazione, Azienda sanitaria dell’Alto Adige, Tel. 0473 263806

(SF/RL)



Altre notizie di questa categoria