Contenuto principale

Azienda Sanitaria dell'Alto Adige | 06.09.2019 | 16:36

Il “Club der Gesundheitswirtschaft” visita l’Alto Adige

Dal 2007, a Berlino, esiste il “Club der Gesundheitswirtschaft”, una piattaforma dedicata all'economia sanitaria di lingua tedesca, a cui appartengono circa 150 dirigenti afferenti a diversi settori della sanità. Anche l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige è membro di questo Business-club, che si definisce come una rete, ma anche come voce autorevole per il top-management dell'economia sanitaria. Un motivo in più che, questo fine settimana, li ha portati a visitare l'Alto Adige.

"Club der Gesundheitswirtschaft" con i rappresentanti ASDAAZoomansicht"Club der Gesundheitswirtschaft" con i rappresentanti ASDAA

I circa 50 membri che hanno partecipato al viaggio-studio di quest'anno e che alloggiano ad Appiano, hanno potuto conoscere l’eterogeneità dell'Alto Adige. Il loro tour è iniziato oggi, venerdì 6 settembre 2019, con la visita al centro terapeutico "Bad Bachgart" di Rodengo. Il Direttore uscente, Helmuth Zingerle, ha colto l'occasione per mostrare la struttura agli ospiti germanici e spiegarne il concetto. Zingerle ha anche fatto da padrone di casa moderando i diversi interventi: il Direttore generale Florian Zerzer ha dato il benvenuto ai/alle partecipanti ed ha fatto una breve panoramica sull’istituzione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige. "Sono molto lieto che anche noi facciamo parte dei membri del ‘Club der Gesundheitswirtschaft’.

Il Club si compone di esponenti di spicco dell'economia sanitaria nel panorama di lingua tedesca. I diversi incontri offerti e lo scambio tra gli specialisti ci offrono la possibilità di trarre profitto, anche oltre i confini della nostra provincia, dal know-how di grandi esperti ed esperte”.
A seguire, la Direttrice reggente della Ripartizione Controllo di gestione, Ines Pellegrini, e il Direttore IT Andrea Toniutti hanno fatto un breve excursus rispettivamente sul confronto dei costi standard a livello italiano e sulla salute in rete.
Nel pomeriggio vi sono stati due ulteriori incontri nel capoluogo della provincia con una prima tappa al Distretto Gries-San Quirino, dove sono state affrontate tematiche riguardanti l'assistenza territoriale e il difficile equilibrio tra salute e questioni sociali. Il tour si è concluso con una visita al cantiere della nuova clinica: il Coordinatore sanitario Roland Döcker e Heinrich Corradini, Direttore della Ripartizione Tecnica e Patrimoniale, hanno guidato il gruppo attraverso le diverse sale.
Peter Herrmann, portavoce del Direttivo del “cdgw”, ha ringraziato il Direttore generale Zerzer e il suo team per aver organizzato “l’istruttiva ed emozionante giornata”: "Abbiamo fatto esperienze preziose, ci portiamo via molte idee e suggerimenti, oltre a tanti buoni contatti. Tutti noi possiamo imparare molto gli uni dagli altri e creare una rete oltre i confini nazionali".

Nel “Club” dell'economia sanitaria tedesca con sede a Berlino sono riuniti circa 90 ospedali, gruppi ospedalieri e imprese dell'industria e del commercio. Si considera come un "forum dell'economia sanitaria tedesca" e si fa portavoce degli interessi del Servizio Sanitario. Lo scambio e la promozione scientifica sono l'obiettivo che viene garantito grazie a cinque riunioni annuali, tutte di diversa natura. Il cdgw è gestito da un “Präsidium” composto dagli esperti Holger Dettmann, Axel Ekkernkampf, Alois G. Steidel e Peter Herrmann.

Informazioni per i media:
Ripartizione Comunicazione, Marketing e Relazioni con il Pubblico dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, tel. 335 76 77 220

(SF/TDB)



Altre notizie di questa categoria