Contenuto principale

In evidenza

In evidenza | 28.12.2018

Novità delle modalità di prenotazione – disdetta delle visite

Novità delle modalità di prenotazione – disdetta delle visite

Al fine di ridurre i tempi di attesa per le visite specialistiche e prestazioni diagnostiche e di migliorare le modalità di prenotazione, l’Azienda sanitaria ha portato avanti negli ultimi mesi una serie di misure.

altre notizie

News

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 20.06.2019

Enrico Wegher

Enrico Wegher nominato Direttore amministrativo dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

Il Direttore generale dell’Azienda sanitaria Florian Zerzer ha nominato oggi, in accordo con la Giunta provinciale, Enrico Wegher quale nuovo Direttore amministrativo dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.


Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 12.06.2019

Le sane relazioni aiutano a guarire

Le sane relazioni aiutano a guarire

Assistenza basata sulla relazione: quella che a prima vista potrebbe sembrare una definizione non appropriata, a ben guardare si rivela invece terreno fertile e pietra angolare di tutte le attività sanitarie. Nel corso di un simposio, tenutosi il 6 giugno scorso, su quest’argomento sono intervenute esperte di fama internazionale. In questa occasione, l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha consegnato i diplomi di certificazione alle/ai nuovi trainer formati in leadership.


Azienda Sanitaria dell’Alto Adige | 03.06.2019

SALK

Prorogata la convenzione e concluso nuovo accordo

L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha recentemente rinnovato e contemporaneamente ampliato la propria convenzione a lungo termine con le “Landeskliniken” di Salisburgo (SALK). Inoltre, è stato concluso un ulteriore accordo con l’ospedale “Barmherzige Brüder”, sempre di Salisburgo. In questo modo è stata ampliata l’offerta di prestazioni per le pazienti ed i pazienti dell’Alto Adige.


altre notizie

Appuntamenti

Appuntamenti | 13.06.2019

Melanoma tra sole, mare e monti

Melanoma tra sole, mare e monti

Il 19 Giugno 2019, dalle ore 10.00, si svolgerà presso la Scuola Provinciale di Sanità Claudiana, il convegno finale del progetto di ricerca finanziato dall’Unione Europea Interreg V “MEMS: Eterogeneità del Melanoma: dalle Alpi al Mare Mediterraneo - altitudine, esposizione solare e inquinamento nello sviluppo della neoplasia cutanea.” Risultati preliminari: l’altitudine sembra favorire lo sviluppo del melanoma.


altre notizie