Contenuto principale

Servizio 118

Contatto

Centrale Operativa: Ospedale Bolzano, Viale Druso 116, 4° piano
Sede Amm.va: Ospedale, Padiglione centrale, 8° piano, zona blu 
Primario: dott. Manfred Brandstätter
Équipe medica: dott. Walther Dietl, dott. Ernst Fop, dott. Alexander Handschuch, dott. Alexander Franz, dott. Simon Frings, dott. Alessandro Boscolo
Coordinatore: Caposala dott. Paolo Berenzi, Tel. 0471 416 220

Segreteria: lunedì-venerdì, ore 08.30-12.00, lunedì-giovedì, 13.30-15.30;
Tel. 0471 907 570 - 0471 416 221

Tel. 118 e 115

Il soccorso sanitario è attivo su tutto il territorio provinciale, chiamando il numero telefonico 118. La chiamata è gratuita; dai telefoni pubblici non occorrono né monete né schede telefoniche. Il numero 118 va composto senza prefisso anche chiamando dai telefoni cellulari.

Sede Operativa:
Fax 0471 915 699
E-mail: lnz@provinz.bz.it

Sede Amministrativa:
Fax 0471 907 567
E-mail: segreteria118@asbz.it; patrizia.gosetti@asbz.it; ulrike.lintner@asbz.it;  

Orario: Il 118 è un servizio pubblico di pronto intervento sanitario attivo 24 ore su 24.


Cosa facciamo

La centrale operativa del 118 assicura l'intervento sanitario in caso d'urgenza ed emergenza mediante l'invio di mezzi di soccorso adeguati.

Chiamate improprie possono occupare le linee riservate alle emergenze!

L'intervento del 118 puo' essere richiesto in caso di: 

  • gravi malattie acute
  • incidenti stradali, domestici, sportivi, nel tempo libero e infortuni sul lavoro
  • ricoveri d'urgenza
  • ogni situazione certa o presunta di pericolo di vita
  • richiesta di informazione sulle farmacie di turno

L'intervento del 115 puo' essere richiesto in caso di: 

  • emergenze di natura tecnica con pericolo per le persone
  • incidenti stradali
  • incendi
  • emergenze con gas o sostanze pericolose


In caso di richiesta d'intervento urgente e' necessario comunicare con calma e precisione alcuni dati:

  • dove si trova l'infortunato (comune, via, numero civico, telefono)
  • cosa e' successo (incidente, modalita' dell'incidente, malore, condizioni del pazienti ecc.)
  • numero delle persone coinvolte

La conoscenza dei dati relativi all'ubicazione della richiesta di soccorso e al livello di gravita' consente all'operatore di allertare il mezzo di soccorso piu' vicino e piu' idoneo per effettuare l'intervento (ambulanza con o senza medico, elicottero). Il collegamento continuo con il Pronto soccorso dell'ospedale consente infine di preavvertire i medici dell'arrivo dei casi piu' urgenti.


Si deve assolutamente evitare di chiamare il 118 per motivi impropri quali:

  • richieste di ambulanza per interventi non urgenti
  • richieste di assistenza da parte del medico di medicina generale/pediatra
  • consulenze medico-specialistiche
  • informazioni di natura sociosanitaria

I trasporti sanitari non-urgenti

Dove siamo: Bolzano, Via Lorenz Böhler 3 
Responsabile Croce bianca: Dott. Ivo Bonamico
Presidente Croce rossa: Dott.ssa Monika Schivari
Presidente Croce bianca: Dott.ssa Barbara Siri
Direttore Sanitario Croce bianca: Dott. Georg Rammlmair 
Direttore Sanitario Croce rossa: Dott. Giuseppe Capozzoli
Coordinatore Croce bianca: Michael Bamhackl
Coordinatore Croce rossa: Ezio Bassani

Il servizio dei trasporti programmati funziona 24 ore su 24

I trasporti sanitari non urgenti devono essere richiesti dal medico di base, che accerta la necessità e l'impossibilità della persona assistita di viaggiare con altri mezzi.

Croce bianca e rossa

Tel. 0471 444 444
Fax Croce bianca: 0471 444370
Fax Croce rossa: 0471 518 840
E-mail: einsatzzentrale@wk-cb.bz.it

Il cittadino è tenuto al pagamento del ticket pari a 25 euro per il trasporto fino ad un massimo di 250 euro all'anno (salvo diritto all'esenzione) come previsto dalla delibera della Giunta Provinciale n. 1862 del 27.05.2002.