Contenuto principale

Visita privata (Intramoenia)

Accedi alla modulistica scaricabile

Descrizione generale

Nell'ambito del Servizio sanitario nazionale l'attività libero professionale intramuraria (intramoenia) si riferisce alle prestazioni dai/dalle dirigenti sanitari/medici specialisti, al di fuori dell'orario di lavoro, che utilizzano le strutture dell'ospedale.

L'attività libero professionale intramuraria è complementare all'offerta istituzionale e viene svolta a livello individuale o in equipe, previa autorizzazione e in aggiunta alle attività previste dall'impegno di servizio. È disciplinata dalla normativa provinciale e nazionale, inoltre l'Azienda sanitaria ha emanato un piano aziendale.

Le cittadine e i cittadini possono scegliere a cui rivolgersi per una prestazione ambulatoriale erogata in regime di libera professione. Una percentuale della tariffa serve per la copertura dei costi a carico dell'Azienda. 

Presupposti d'accesso

La lista delle prestazioni erogati in libera professione si trova in allegato.

Per informazioni relative alle prestazioni erogate e la prenotazione ci si può rivolgere a:

  • Comprensorio sanitario di Bolzano
    Tel. 0471 466 466, lunedì-venerdì, ore 8-16
    e-mail: liberaprofessione.cupbz@asdaa.it
    Sportelli:
    Ospedale di Bolzano, entrata principale, piano rialzato: lunedì-venerdì, ore 8-16
    Distretto San Quirino, Piazza W.A.Loew Cadonna 12, pianterreno: lunedì-venerdì, ore 8-16
  • Comprensorio sanitario di Bressanone
    reparto ortopedia/traumatologia: tel. 0472 812 820, lunedì-venerdì, ore 8.30-12
    reparto ginecologia: tel. 0472 812 580, lunedì-venerdì, ore 8.30-12
  • Comprensorio sanitario di Brunico
    sportello dell'ambulatorio competente: Ospedale di Brunico, Ospedale di San Candido
  • Comprensorio sanitario di Merano
    Merano, tel. 0473 264 000
    Silandro, tel. 0473 735 160

Scadenze

Per l'uso del servizio non ci sono da rispettare termini particolari.

Documenti richiesti

Per l'uso del servizio non è richiesto di presentare ulteriori documenti.

Costi

Il pagamento delle prestazioni libero-professionali avviene presso gli sportelli cassa riscossione ticket, di norma, prima dell'erogazione della prestazione.

Il pagamento può essere successivo alla resa della prestazione libero-professionale nei seguenti casi:

  • prestazioni aggiuntive la cui esigenza emerge nel corso della erogazione della prestazione prenotata
  • prestazioni per le quali non è possibile preventivamente accertare l'importo dovuto

Il pagamento di accertamenti aggiuntivi prescritti durante la visita deve avvenire utilizzando apposita nota di accompagnamento redatta su apposita modulistica e secondo le tariffe previste.

Normativa

  • Legge provinciale 2/5/1995, n. 10
    Provvedimenti relativi al personale delle Unità Sanitarie Locali
  • Legge provinciale 21/12/2007, n. 14, art. 21
    Modifica della legge provinciale 2/5/1995, n.10
  • Delibera n. 1069 del 31/03/2008 
    Direttive per l'applicazione dell'articolo 1-bis e per la predisposizione del piano aziendale per l'attività libero professionale di cui all'art. 1ter, comma 3 della Legge Provinciale del 2 maggio 1995, n. 10 e successive modificazioni
  • Legge 3/8/2007, n. 120 
    Disposizioni in materia di attività libero-professionale intramuraria e altre norme in materia sanitaria
  • Delibera della Direzione generale n. 94 del 10/06/2014
    Riedizione del nomenclatore tariffario delle prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale, di diagnostica strumentale e di laboratorio erogabili in regime di attività libero professionale intramuraria approvato con delibera della Direzione Generale n. 2010-A-000013 del 26/01/2010

Ente competente

Unità organizzativa competente: Azienda sanitaria della Provincia Autonoma di Bolzano

Indirizzo: via Cassa Risparmio, 4, 39100 Bolzano

Telefono: 840002211

Fax: 0471 907 114

PEC: admin@pec.sabes.it

Website: http://www.asdaa.it

(Ultimo aggiornamento: 12/06/2018)