Contenuto principale

Azienda Sanitaria dell'Alto Adige | 28.06.2018 | 17:44

Conferite due posizioni dirigenziali

Con delibera della Direzione generale sono stati nominati due nuovi dirigeti. Peter Lino Thüringer sarà il nuovo Primario del reparto di Medicina Interna dell’ospedale di Vipiteno e Michele Sommavilla sarà Direttore medico dell’Ospedale di Brunico.

Peter Lino Thüringer, Michele SommavillaZoomansichtPeter Lino Thüringer, Michele Sommavilla

Peter Lino Thüringer ha completato la sua formazione scolastica in Germania per poi proseguire con gli studi universitari in Italia. Con una votazione di 110 e lode, nel 1989 si è laureato in Medicina presso l'Università di Ferrara. Thüringer ha quindi conseguito la specializzazione in Medicina interna all'Università di Vienna.

Dopo il servizio militare come ufficiale medico in Germania, dal 1991 al 1994 è stato assistente medico in formazione nel Comprensorio sanitario di Bressanone presso il Servizio di Emodialisi e dal 1998 ad oggi ha lavorato come medico del reparto di Medicina Interna. Dal 2011 al 2017 ha diretto la struttura semplice di cardiologia presso l'ospedale di Bressanone e dal novembre 2017 Peter Lino Thüringer gestisce il reparto di Medicina Interna dell’ospedale di Vipiteno come Primario facente funzioni.
Thüringer è perfettamente bilingue e possiede un diploma in management e gestione aziendale conseguito alla SDA Bocconi School of Management - Università di Innsbruck.

Michele Sommavilla è nato a Vipiteno nel 1969. Dopo aver frequentato il Liceo Dante Alighieri di Bressanone ha studiato medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi Verona. Nel 2001 ha conseguito il diploma di medico specialista in Igiene e Medicina Preventiva sempre presso l’Università degli Studi di Verona. Dopo aver collaborato al progetto regionale „Un modello per l’attribuzione dei costi ospedalieri: applicazione del DRG all’analisi dei costi dell’ospedale“ dal 1997 al 1998, dal 1997 al 2001 Sommavilla è stato componente del comito scientifico e responsabile della segreteria tecnica del Progetto VELCA (Verona ELderly Care) dell’Azienda Ospedaliera di Verona. Dal 2000 ha intrapreso la sua attività presso la Direzione Medica dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza, trasferendosi poi nel 2004 presso la Direzione Medica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, dove ha rivestito, tra l’altro, incarichi relativi all’Igiene Ospedaliera e alla prevenzione delle Infezioni Complicanti l’Assistenza Sanitaria. Presso l’AOUI di Verona ha maturato una notevole esperienza rispetto al processo di riorganizzazione ospedaliera per intensità di cura e nell’organizzazione della rete di emergenza-urgenza della Provincia di Verona.
Da oltre 5 anni è professore a contratto del modulo di “Metodologia Epidemiologica, Igiene e Problemi Prioritari di Salute” nell’ambito dell’insegnamento Promozione della salute e della sicurezza, Laurea in Infermieristica, dell’Università di Verona ed è docente principi di igiene generale applicata alla cardiologia presso la scuola di specializzazione di Malattie Cardiovascolari. Dal mese di aprile 2018 lavora presso la Direzione Medica dell’Ospedale di Brunico con un contratto a tempo determinato.
Sia l’incarico a Michele Sommavilla che quello a Peter Lino Thüringer avranno una durata di cinque anni a partire dal 1° luglio 2018.

Il Direttore generale Thomas Schael: "Come Azienda sanitaria siamo lieti che di aver assegnato nuovamente due posizioni dirigenziali vacanti a professionisti esperti e capaci, riuscendo così a migliorare ulteriormente il servizio nei comprensori alle cittadine ed ai cittadini."

Informazioni per i media: Ripartizione comunicazione, marketing e relazioni pubbliche dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, tel. 0471 90 71 53

 

(PAS/TDB)



Altre notizie di questa categoria